Sign In
This title may not be available to watch from your location. Go to amazon.com to see the video catalog in United States.

Mille fiabe, mille avventure

1983TV-PG
Le favole di Esopo, prendono vita in questa serie d'animazione, Ciascuna favola possiede alla fine un motto di spirito o una morale, atta ad educare i ragazzi ai valori della vita, a comportarsi nel giusto verso e a rifuggire il pericolo e le cattive azioni. Nelle favole sono usate varie metafore e trasformazioni per rappresentare la vita di tutti i giorni.
Genres
AnimeKidsDocumentary
Subtitles
None available
This video is currently unavailable
to watch in your location
Add to Watchlist
Add to
Watchlist
By clicking play, you agree to our Terms of Use.
Get Help

  1. 1. La lepre e la tartaruga
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Una tartaruga e una lepre continuavano a far discussioni sulla loro velocità. Finalmente decisero di fare una gara; fissarono il giorno e il punto di partenza e presero il via. La favola mostra che spesso con l'applicazione si ottiene di più che con con le qualità naturali non coltivate. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  2. 2. La gallina dalle uova d'oro.
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Un tale aveva una gallina che faceva le uova d'oro, e pensava che dovesse avere molto oro nelle viscere. Allora, per averlo tutto, decise di ucciderla,ma dovette constatare che all'interno era fatta come tutte le altre. Contentatevi di quello che avete e guardatevi dall'essere insaziabili. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  3. 3. La volpe vanitosa
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Una volpe molto vanitosa invita gli altri animali a tagliarsi la coda, visto che voleva essere l'unica a distinguersi dagli altri compì questo strano gesto. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  4. 4. Il cane ingordo
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Un cane stava attraversando un fiume con un pezzo di carne in bocca. Quando vide la sua immagine riflessa nell'acqua, credette che si trattasse di un altro cane, che aveva in bocca un pezzo di carne più grosso. Perciò lasciò andare il suo e si lanciò nel tentativo di prendere quello dell'altra. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  5. 5. Al lupo, al lupo
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Come insegna la morale della favola Al lupo al lupo, conosciuta anche come Lo scherzo del pastore: chi mente sempre, alla fine non viene più creduto. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  6. 6. Il canarino e il pipistrello
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Il pipistrello, sentì il cinguettare di un usignolo: proveniva da una gabbia. Il mammifero chiese al canarino perché cantasse solo di notte. Tra le lacrime, l'uccello rispose, che un giorno, cantando di giorno, fu preso e ingabbiato da un uomo. Il pipistrello allora rimproverò l'uccello per la sua negligenza e se lo mangiò. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  7. 7. Chi troppo vuole nulla stringe.
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Un leone e il suo cucciolo vanno a caccia durante il tragitto incontrano diversi animali. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  8. 8. Il sole e il vento del Nord
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Un giorno il Sole e il vento del Nord decisero di litigare.E così, decisero di sfidarsi in una prova di forza. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  9. 9. La formica e la cicala.
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    In una giornata d'inverno le formiche stavano facendo seccare il loro grano che si era bagnato. Una cicala affamata venne a chiedere un po' di cibo. Le formiche le chiesero: perché non aveva fatto provviste. La cicala rispose che non aveva tempo. Chi vuole evitare dolori e rischi deve essere previdente. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  10. 10. Il leone e il cervo
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Un giorno un cervo arrivò ad un lago e vide la sua immagine riflessa. Elogiò le sue maestose corna , ma poi muovendosi si accorse delle sue gambe sottili e insignificanti e guardandosi pensò che sarebbe stato meglio non avere quelle gambe. Ma all'improvviso sentì un rumore voltandosi vide un maestoso leone. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  11. 11. La cornacchia e l'aquila
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Un giorno un pastore portò il suo gregge al pascolo. Improvvisamente un'aquila piombò da un'alta rupe e portò via un agnello. Una cornacchia assistette alla scena e ne ebbe invidia. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  12. 12. L'orso e i viaggiatori
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Due amici viaggiavano insieme, quand'ecco apparire davanti a loro un grosso orso. Uno di loro salì veloce su un albero e si nascose, mentre l'altro, che stava per essere preso, si gettò al suolo fingendo di essere morto. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  13. 13. Il topo di campagna e il topo di città
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Un tempo un topo di città e uno di campagna si incontrarono. Cominciarono a parlare dei vantaggi e svantaggi dei loro luoghi. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  14. 14. La volpe e il taglialegna
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Una volpe, inseguita dai cacciatori, vide un taglialegna e lo supplicò di nasconderla. Egli la invitò ad entrare nella sua capanna e ad appiattarvisi. Giunsero i cacciatori e chiesero al taglialegna se avesse veduto una volpe. Quello dichiarò ad alta voce di non averla vista; ma intanto, con un cenno della mano, indicava loro il nascondiglio. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  15. 15. Il cervo e il coniglio
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Dei cacciatori iniziano la caccia all'interno della foresta un coniglietto scappa ed incontra un grande cervo. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  16. 16. Il Re degli uccelli
    This video is currently unavailable
    October 8 1983
    14min
    7+
    Zeus, volendo istituire un re degli uccelli. Una cornacchia conoscendo la propria deformità raccoglieva le piume cadute dagli uccelli e se le attaccava addosso. Zeus si accingeva a nominarla per la sua bellezza, gli uccelli gli strapparono ciascuno la propria piuma e così la cornacchia divenne spoglia. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  17. 17. La rugiada miracolosa.
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Sentendo cantare le cicale, un asino, pieno d'invidia per quella voce melodiosa, chiese loro che cosa mangiavano per poter emettere tali suoni. << Rugiada >> risposero quelle; e l'asino, aspettando che scendesse la rugiada, morì di fame. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  18. 18. La donnola e i topi.
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Una donnola, debole per colpa degli anni e della vecchiaia, poiche non riusciva ad afferrare dei rapidi topolini, vinceva con l'astuzia la sua incapacità e con l'inganno si procurava il cibo. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  19. 19. L'asino, la volpe e il leone.
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Un asino ed una volpe fecero amicizia e insieme se ne andarono a caccia. Incontrarono un leone, la volpe intuì il pericolo che stava correndo, gli si avvicinò e cominciò a parlargli: si impegnava a consegnargli l'asino, in cambio della sua salvezza. Il leone le promise la libertà: così la volpe condusse l'asino verso una trappola . La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  20. 20. La contadina avara
    This video is currently unavailable
    October 9 1983
    14min
    7+
    Una contadina avara combina tanti guai persino gli animali della sua fattoria si ribellano al suo modo di atteggiarsi. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  21. 21. Le formiche e la colomba
    This video is currently unavailable
    October 8 1983
    14min
    7+
    Un giorno una formica affaticata dal troppo lavoro, andò a sorseggiare un po' acqua fresca al fiume. Si sporse troppo e cadde in acqua. La corrente la portò via. Una colomba, che prese un rametto e lo gettò nel ruscello, aggrappandosi la formichina riuscì a salvarsi. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci
  22. 22. Il cinghiale e la volpe
    This video is currently unavailable
    October 8 1983
    14min
    7+
    Un cinghiale stava mettendo a filo di taglio le zanne, e s'adoperava contro la corteccia di un faggio. Passò di lì una volpe che restò a guardarlo. Il cinghiale incurante del nuovo spettatore, la volpe, continuò ad affilare le zanne con tanta forza e precisione da scuotere tutto, albero e cespugli intorno. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  23. 23. I fratelli litigiosi.
    This video is currently unavailable
    October 8 1983
    14min
    7+
    C'era una volta un padre che aveva dei figli che passavano le intere giornate a litigare tra loro, spesso per un nonnulla. Per quanto il genitore si sforzasse a spiegare loro che la violenza non porta mai nulla di buono, la sua famiglia non riusciva proprio a vivere assieme in armonia. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.
  24. 24. Il lupo e il volpachiotto
    This video is currently unavailable
    October 8 1983
    14min
    7+
    Il lupo avendo tanto da mangiare che gli soprabbondava, si riposava. Trovatolo la Volpe, gli domandò la cagione dell'ozio. Egli rispose, che si sentiva male, e che di grazia pregasse li Dei per la sua sanità. Quella vedendo, che l'inganno suo non succedeva; andò a trovare il Pastore, e gli disse dove il Lupo era. La sigla italiana è cantata da Santo Verduci.

More details

Directors
Eiji Okabe
Network
Nippon Animation